Submit

Caldaie e centrali termiche no-problem

17/11/2020

17/11/2020

gruppi_di_rilancio

Destinati alle centrali termiche dove si ha la necessità di alimentare diverse tipologie di impianto, i gruppi di rilancio FAR possono essere utilizzati per impianti a radiatori (nelle versioni per alta temperatura) e per impianti a pannelli radianti (versione a punto fisso o con valvola miscelatrice per regolare la temperatura di mandata nell’impianto). Ogni gruppo di rilancio è dotato di valvole di intercettazione complete di termometro e pozzetti, circolatore, tronchetto con valvola di ritegno e coibentazione. Tutti sono disponibili con attacchi di interasse da 125 mm e nelle misure di 1" e 1"1/4. I nostri consulenti di vendita sapranno inoltre indicarti la tipologia di centralina elettronica, il collettore di distribuzione e il separatore idraulico più adatto al tuo progetto.

separatore

Il separatore idraulico è un componente adatto ad essere installato su impianti di riscaldamento o refrigerazione dove è presente un circolatore principale proveniente dalla caldaia o dal chiller e due o più circolatori secondari di distribuzione del fluido, consentendo di evitare che vi sia interferenza tra i due circuiti. Disponibile nelle misure da 1”, 1”1/4, 1”1/2, 2“ e nella versione flangiata DN50, DN65, DN80 e DN100, il separatore FAR è dotato all’interno di una griglia che funge da defangatore, consentendo alle bolle d’aria di salire verso l’alto per poi essere eliminate. Di facile manutenzione, permette l’installazione di un termometro di controllo ed è isolabile termicamente grazie ad un apposito guscio di coibentazione preformato.

Defangatori

Necessari per mantenere pulito l’impianto, i defangatori FAR separano tutte le impurità come ruggine o residui di saldatura, presenti all’interno degli impianti di riscaldamento e raffrescamento, raccogliendole nella parte inferiore del defangatore e impedendo di rientrare in circolo. Le versioni con magneti, estraibili e non a contatto con il fluido, offrono un ulteriore vantaggio nella rimozione delle particelle ferrose. Disponibile in versione orientabile, adatta all’installazione su tubazioni con disposizione verticale ed orizzontale, tutti i defangatori FAR possono essere forniti completi di coibentazione. Dotati di una cartuccia brevettata facilmente estraibile per una pulizia completa, sono disponibili nelle misure da 3/4" a 2” nella versione filettata in linea e da DN50, DN65, DN80 e DN100 nella versione flangiata. Ricordiamo infine che una corretta installazione prevede che il defangatore venga montato sulla tubazione di ritorno, appena prima dell’ingresso in caldaia.  

Maggiori informazioni su tutta la produzione FAR sono disponibili su www.far.eu

Condividi