Submit

SaldoBrasatura_banner

Saldobrasatura Forte

(1, 2 o 3 metalli: Rame-Rame / Rame-Ottone / Rame-Ferro)

 

Cos'è

La saldatura è una giunzione che consente di unire parti solide in maniera permanente, realizzando la continuità del materiale. Nella saldatura si fa uso, normalmente, di un metallo di apporto che viene distribuito allo stato fuso tra i lembi del materiale base; insieme al materiale di apporto fonde anche il materiale base: in questo caso siamo in presenza di una saldatura autogena per fusione.

Nel caso il materiale base non fonda ma venga solo riscaldato, si ha la saldobrasatura.

In questo sistema di saldatura, la fonte di calore è fornita dalla combustione creata da due gas diversi, ossigeno e acetilene oppure ossigeno e propano, all’interno di un cannello. Il procedimento ossiacetilenico è prettamente manuale: il saldatore tiene in mano il cannello indirizzando la fiamma verso il giunto e nell’altra il materiale di apporto.

Dato che le temperature di fusione dei due materiali sono molto diverse (il materiale di apporto è solitamente una lega a basso/medio fondente), il materiale base non fonde ma viene solo scaldato, mentre quello di apporto, fondendo, va ad occupare gli spazi intermetallici creando una struttura compatta. 

 

A cosa serve

Nel settore termoidraulico viene usata per unire in modo solido rame/rame, rame/ottone o rame/ferro.

Negli impianti frigoriferi e di distribuzione di gas/liquidi infiammabili è obbligatorio l’uso di lega ad alto fondente. 

 

L’offerta Cambielli Edilfriuli

FORMAZIONE

Sotto la supervisione di un ingegnere si imparano tutte le tecniche corrette per una saldobrasatura forte effettuata a regola d’arte. A disposizione un set di bacchette di argentana al 5% e/o 34% e un kit di tubi e raccordi per perfezionare la tua professionalità.

 

QUALIFICA

La qualifica degli operatori addetti alla saldobrasatura forte è la garanzia che il proprio lavoro venga eseguito con competenza e secondo standard qualitativi definiti e riconosciuti a livello internazionale. In un mercato fortemente competitivo, la qualifica del brasatore secondo la UNI EN ISO 13585 è una dichiarazione di affidabilità e capacità professionale da presentare ai clienti.

 

PROCEDIMENTO AZIENDALE

Prevede la redazione di un documento di procedure, a cura dell’Organismo di Certificazione, in cui vengono elencate le sequenze delle operazioni da seguire durante un processo di saldobrasatura al fine di evitare la probabilità di errori e difetti. In tal modo vengono garantite la professionalità degli operatori e la competenza nella scelta dei materiali e delle tecniche di saldatura applicate.  La procedura si svolge online.

 

Mentre la qualifica mette in regola il brasatore, il procedimento mette in regola l’azienda.

La qualifica del brasatore e il procedimento aziendale sono facoltative ma diventano obbligatorie nel momento in cui le giunzioni saldobrasate vengono effettuate su un impianto che ricade sotto la direttiva P.E.D.(2014/68/UE): ad esempio gli impianti VRF/VRV con almeno 11,5 Kg di gas R410 o 2 Kg. di R32.

A chi è rivolto

FORMAZIONE: personale da addestrare alla saldobrasatura forte o già pratico che vuole perfezionare la tecnica

QUALIFICA: personale esperto in saldobrasatura che vuole avere il certificato personale

PROCEDIMENTO AZIENDALE: aziende i cui operatori svolgono operazioni di saldobrasatura.

Chi può partecipare

Può partecipare chiunque voglia imparare o certificare la propria competenza. Il materiale per il test e la lega viene fornito da Cambielli Edilfriuli; il personale deve essere dotato di abbigliamento da lavoro e di proprio cannello professionale da 315 con bombole di ossigeno/propano o ossigeno/acetilene.

Quando e dove

Le attività si possono fare in sede di esame pratico del Patentino F-GAS, in forma individuale o di gruppo presso la propria azienda o presso alcune filiali Cambielli Edilfriuli, sia come attività singole che composte.

 

CALENDARIO PROSSIMI APPUNTAMENTI IN FILIALE:

  • 01/07/2021 - BERGAMO
  • 05/07/2021 - SELVAZZANO (PD)
  • 08/07/2021 - CORSICO (MI)
  • 20/07/2021 - VICENZA
  • 28/07/2021 - CINISELLO BALSAMO (MI)

Durata e mantenimento

QUALIFICA: 3 anni senza necessità di mantenimento annuale.

PROCEDIMENTO AZIENDALE: non ha scadenza e non prevede mantenimenti o sorveglianze.

Costi

  • Formazione: a partire da € 300 + € 79 Kit materiale e lega 
  • Qualifica: a partire da € 250 + € 79 Kit materiale e lega
  • Qualifica + Formazione: a partire da € 450 + € 99 Kit materiale e lega 
  • Procedimento aziendale: a partire da € 150

Compila il modulo per ricevere informazioni sul servizio

Contatti

  • E-Mail: qualifiche@cambielliedilfriuli.it
  • Cell./WhatsApp: 342 128 6867